Ogni Clan venera tutte le Potenze Celesti, i Cumhachdan, ma in particolare è devoto ad un Signore in particolare.

In ciascun Clan c’è più alta concentrazione di sacerdoti con il Marchio del Signore favorito, e l’Alto Sacerdote viene visto come la voce in terra di quel Signore.

Dhomainn il Profondo

Dominio: Conoscenza

Conoscenza non è curiosità: è prendere atto del proprio posto nel mondo e magnificare quel ruolo.

Laimor Mano Dorata

Dominio: Vita

Il mondo è duro: preserva la forza vitale di coloro che lottano e sono degni.

Cladach del Focolare

Dominio: Luce

Attorno al  fuoco il Clan si stringe: la comunità è il bene più prezioso.

Gligaire l’Acuto

Dominio: Inganno

Il mondo è mutevole: cogli l’attimo e muta anche tu.

Ancarbeth l’Impetuosa

Dominio: Tempesta

Segui le tue passioni, tutte senza eccezione, e fino in fondo.

Ordugh della Bilancia

Dominio: Guerra

La legge e l’equilibrio sono il fine, la guerra il mezzo.


Per saperne di più visita la Pagina della Saga o i dettagli dell’Ambientazione.